Prestito onlineIl principale vantaggio dei prestiti veloci è quello di consentire l’accesso al credito in tempi brevissimi, in presenza delle condizioni idonee. La velocità con cui è erogato un finanziamento è indubbiamente un fattore importante quando si richiede un prestito, specie quando si ha la necessità di far fronte a spese improvvise ed urgenti.

Esistono naturalmente tanti altri elementi che andrebbero considerati e valutati attentamente quando si richiede un prestito: il costo del finanziamento (indicati dal Tan e dal Taeg) con le eventuali spese non comprese nel calcolo del Taeg (oneri di mora, eventuali coperture assicurative), le caratteristiche del finanziamento (numero di rate mensili, importi e scadenze delle rate, durata del contratto, ecc.), le modalità di rimborso (RID, bollettino postale, ecc.), le garanzie richieste (garanti, fideiussioni, coperture assicurative), le modalità di recesso e di estinzione anticipata, le procedure previste in caso di inadempienza.

Altri elementi per valutazione prestito

Gli elementi sinora descritti sono sempre presenti nel contratto di prestito, insieme ad altre informazioni utili per il consumatore come il nome della banca o società finanziaria e naturalmente i dati del consumatore.

Un discorso particolare merita il Taeg del finanziamento (Tasso Annuo Effettivo Globale), indice associato al costo del prestito che non si limita a considerare esclusivamente la parte relativa agli interessi ma anche tutti gli altri costi obbligatori (es. spese di istruttoria della pratica, assicurazioni obbligatorie, ecc.).

Per la sua particolare natura il Taeg risulta fortemente indicativo della convenienza del finanziamento (a parità di altre condizioni, tra due finanziamenti il più conveniente sul fronte dei costi risulterà essere quello con il Taeg più basso), costituendo così uno degli elementi da considerare con attenzione nella valutazione di più proposte di prestito veloce.

In definitiva, anche quando si ha bisogno di un prestito veloce per far fronte a necessità immediate, è saggio operare sempre un confronto tra più proposte di prestito, richiedendo un preventivo gratuito e valutando con attenzione gli elementi del contratto (con particolare riferimento ai parametri indicativi del costo del prestito, come il Tan e il Taeg), se necessario con l’aiuto di un consulente specializzato.

Solo così sarà possibile trovare il prestito veloce più conveniente e adatto alle proprie specifiche necessità.